Marzo 2015 sul piccolo schermo

Tutto quello che ho da raccontarvi sulle serie tv che ho visto a marzo con le mie opinioni, classifiche e consigli. IMPORTANTE, io guardo le serie in inglese quindo potrei citare qualcosa di leggermente diverso e, soprattutto, attenzione agli spoiler che potrebbero esserci, siete avvisati!

A Marzo grosso ricambio, arrivano a conclusione tante serie ma ne iniziano altrettante, è anche un mese di addii perchè ci salutano per sempre Hart of Dixie e Glee.

DA SEGNALARE
La stagione di Top Gear viene interrotta bruscamente, con ancora tre episodi da mandare in onda, a causa di intemperanze con Jeremy Clarkson che viene anche licenziato dalla BBC. Il futuro di Top Gear è incerto.

INIZIA
Inizia il tezo spinoff di CSI, CSI Cyber, e l'avvio non è dei migliori, soprattutto per gli interpreti e, in particolar modo, la protagonista.
Inizia Dig una miniserie tv su cui non so nemmeno come sono finito, al momento è molto borderline tra l'interessante e la boiata pazzesca.
Esordisce One Big Happy e parte bene, le prime puntate sono divertenti e strappano risate.
Esce Unbreakable Kimmy Schmidt, produzione Netflix, e l'avvio sembra promettente anche se con qualche riserva.
Altra produzione Netflix è Bloodline, buon avvio, vedremo come procederà.

RIPRENDE
Marvel' Agent of Shileld riprende dopo una lunga pausa e lo fa col botto, tanti cambiamenti e sconvolgimenti.

SI CONCLUDE
Hart of Dixie ci saluta con una bellissima, anche se cortissima, quarta stagione, dire addio a Bluebell ed a tutti i suoi abitanti è davvero dura ma la conclusione è appagante.
Dopo una quinta stagione breve, è arrivato a conclusione la ex serie Cult Glee che chiude con una puntata commovente e dagli alti toni emozionali.
Si conclude la prima, corta, stagione di Star Wars Rebels, un avvio lento ma in crescendo con un triplo botto finale... quando la seconda stagione?
Si conclude un altra intensa stagione di The 100, a mio avviso uno dei prodotti più interessanti degli ultimi anni.
Arriva alla fine una pesantissima quarta stagione di Girls, speriamo la quinta non sia "Hannahcentrica" quanto questa.
Conclusa anche la prima travagliata, ma promossa, stagione di Chasing life, già confermata una seconda. 
Si chiude a cannonate la seconda stagione di Black Sails e lo fa mantenendo un livello altissimo e riportandoci alle avventure della nostra infanzia.

TOP 3 SERIE TV
HART OF DIXIE: si conclude con la sua solita semplicità e spensieratezza facendo divertire e commuovere, sarà difficile dimenticare e fare a meno di Bluebell ed i suoi abitanti 
STAR WARS REBELS: Qualcuno storcerà il naso ma a me è piacuta ed era ora che si approfondisse il lasso di tempo tra le due trilogie, il finale è mozzafiato e crea una grande attesa.
THE 100: Non ha fatto il botto di ascolti ma a mio parere la seconda stagione ha addirittura alzato il livello della prima con un ottimo lavoro.

TOP 3 PERSONAGGI
ELIZABETH MCCORD (interpretata da Téa Leoni) protagonista di Madam Secretary: un personaggio dannatamente ben scritto ed interpretato magistralmente da Tea Leoni, spacca lo schermo.
WILL SCHUESTER (interpretata da Matthew Morrison) protagonista di Glee: sicuramente il mio preferito della serie, assieme a Blaine, coerente fino alla fine, di saldi principi e sognatore... il finale gli rende merito.
CAPITANO FLINT (interpretato da Toby Stephens) protagonista di Black Sails: macchiavellico e stratega, spietato quando serve e con un carisma che traspare anche nei momenti disperati, un personaggio che incute rispetto.

BOCCIATI
GIRLS: la serie non mi hai mai fatto impazzire ma questa stagione è stata troppo incentrata solo su Hannah diventando a tratti pesante e noiosa e trascurando colpevolmente altri personaggi.
TOP GEAR (BBC - JEREMY CLARKSON): non ho ben chiaro cosa sia successo veramente, qualsiasi cosa sia è stato gestito malamente sospendendo la serie con tre episodi ancora da mandare in onda.
AVERY RYAN: la protagonista di CSI Cyber, interpretata da Patricia Arquette, non riesce proprio a piacermi, personaggio al momento scritto male ed interpretato peggio.

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.