Racing

  • F1 Catalunya 2015

    La F1 torna in Europa e Rosberg per la prima volta quest'anno riesce a regolare il compagno, in tutto il weekend. Hamilton parte male e fatica ad avere la meglio su Vettel, alla fine il risultato però segna un passo indietro per la Ferrari e regala alla Mercedes l'ennesima doppietta. Vi racconto le mie impressioni.

  • F1 Hungaroring 2015

    In Ungheria succede di tutto, il caldo e la pista impegnativa mettono sotto pressione auto e piloti e sembra di vedere una gara di altri tempi con tanti contatti e tantissimi errori. A pagarla più di tutti sono le Mercedes che tra errori e problemi non riescono nemmeno a salire sul podio con Hamilton autore di errori in sequenza. A non sbagliare nulla è Vettel che con una gara sontuosa riporta alla vittoria la Ferrari.

  • F1 Montecarlo 2015

    Sullo storico circuito monegasco il box Mercedes perde la testa e leva ad Hamilton una vittoria meritatissima relagandolo al terzo posto. Rosberg festeggia per il regalo ricevuto di cui approfitta anche Vettel, sempre pronto a raccogliere quanto seminato dalle frecce d'argento. Vi racconto cosa ho visto.

  • F1 Montreal 2015

    In Canada l'unica sopresa è una gara con pochi contatti e senza Safety Car, il risultato è l'ennesima doppietta Mercedes con Hamilton sepre davanti a Roserbg. Il podio è completato dalla Williams di Bottas con la Ferrari che paga errori e problemi e deve accontentarsi di quarto e quinto posto. Vi racconto le mie impressioni.

  • F1 Monza 2015

    A Monza, in Italia, si sono probabilmente decise le sorti del mondiale 2015, Hamilton domina con una prova di forza mostruosa mentre Rosberg viene lasciato a piedi dalla sua Mercedes sprofondando a -53 punti nel mondiale, un abisso che, salvo sorprese sembra incolmabile. Vettel porta la Ferrari sul podio accanto a Massa con la Williams. Come al solito le mie riflessioni sul weekend di gara.

  • F1 Sakhir 2015

    In Barhain Hamilton porta a casa il terzo successo stagionale ed allunga ulteriormente in campionato anche grazie a Raikkonen che beffa Rosberg sul finale. La Ferrari conferma però di non essere più così lontana dalla Mercedes che non può più affrontare le gare con tranquillità, vi racconto cosa ho visto.

  • F1 Sepang 2015

    A Sepang,, Malesia, gara di sorprese, Vettel e la sua Ferrari, con una gara perfetta, fanno saltare il banco e la Mercedes sotto prensione accumula piccoli errori dimostrandosi meno infallibile di quanto apparso fino ad ora. Le mie impressioni sulla gara e, concedetemelo, qualche sassolino da togliermi dalle scarpe.

  • F1 Shanghai 2015

    In Cina, terza gara dell'anno, si ristabiliscono i valori in campo con la classica doppietta Mercedes, la Ferrari però non è lontana mentre tutti gli altri subiscono distacchi pesanti. Hamilton costruisce un altra gara perfetta e si permette anche il lusso di far innervorsire Rosberg, vi racconto cosa ho visto..

  • F1 Silverstone 2015

    Hamilton profeta in patria con una gara quasi perfetta, Rosberg, con bravura ma anche fortuna, limita i danni e completa l'ennesima doppietta Mercedes. Vettel e la Ferrari grazie alla pioggia, e ad un ottima strategia, si trovano il podio in mano a scapito delle due Williams che meritano il premio spettacolo. Vi racconto quello che ho visto durante la gara.

  • F1 Spa-Francorchamps 2015

    Su uno dei circuiti più belli e tecnici del mondo torna il dominio della Mercedes con un Hamilton perfetto che mette in riga il compagno Rosberg. La Ferrari in difficoltà gioca un azzardo che per poco non si tramuta in colpo di genio, merito anche di uno sfortunato Vettel. Sul podio finisce così un bravissimo Grosejan che riporta in alto la Lotus. Vi racconto quello che ho visto durante il weekend di gara.

  • F1 Spielberg 2015

    In Austria Rosberg fa l'Hamilton, piega il compagno con una gran partenza ed un ritmo esagerato che non danno scampo rilanciandosi in classifica, per la Mercedes è un altra doppietta. La Ferrari pasticcia al box e Vettel perde il podio, per la Williams, questa volta con Massa, è il secondo podio consecutivo. Vi racconto qualche impressione sulla gara.

  • Justin Wilson muore a Pocono

    Un terribile e sfortunato incidente, a 20 giri dalla fine della gara Indycar a Pocono, ci porta via Justin Wilson e io mi trovo ancora una volta a riflettere su uno sport che amo fin da bambino, su una passione che non si è mai nemmeno un pochino affievolita ma che, in momenti come questi, fa davvero male e che non riesco a non odiare almeno un pò.

  • La Porsche torna alla vittoria della 24 ore di Le Mans

    Anche la 24 ore di Le Mans numero 83 è andata in archivio con il ritorno alla vittoria della Porsche che ha sconfitto l'Audi dominatrice degli ultimi 15 anni. Una 24 ore tiratissima su ritmi da gara sprint e con tanti cambi al vertice, come sempre è stato bello ed emozionante seguirla. Vi racconto qualche mia impressione.

  • Montoya trionfa ad Indianapolis

    La novantanovesima edizione della 500 miglia di Indianapolis è stata emozionante e combattuta fino alla bandiera a scacchi. Montoya ha concuistato la seconda vittoria sul catino dell'indiana a quindici anni di distanza dalla prima, per altro con un invidiabile media di due vittorie in tre partecipazioni! Vi racconto qualche impressione sulla gara e su la 500 miglia in generale.

  • Motogp 2015 entry list

    Ancora lunga la strada prima del via del nuovo mondiale Motogp che partià in Qatar a fine Marzo. Intanto però è disponibile la lista degli iscritti che animeranno le gare in questo 2015, pochissimi i candidati alla vittoria e tanti i comprimari, molti gli outsider, vediamoli nel dettaglio.

  • Motogp Assen 2015

    Valentino Rossi torna alla vittoria dopo un discutibile contatto con Marquez e relativo taglio di variante. La Bridgestone torna alle gomme 2014 facendo risorgere la Honda e mandando in crisi Lorenzo che deve accontentarsi del gradino più basso del podio, la Yamaha comunque continua a vincere. Vi racconto le mie impressioni e le cose che in tv non si dicono.

  • Motogp Austin 2015

    Negli States Marc Marquez non fa prigionieri e domina la gara, dietro però Dovizioso e Rossi non mollano l'osso e ci regalano una grande battaglia. Vi racconto cosa ho visto durante la gara e le mie impressioni sul secondo appuntamento della Motogp 2015.

  • Motogp Barcellona 2015

    Jorge Lorenzo non si ferma più e in Spagna fa poker con la quarta vittoria consecutva, Rossi limita i danni e completa la doppietta Yamaha. Dani Pedrosa torna sul podio e salva la giornata Honda rovinata dall'ennesima caduta di Marquez, sottotono le Ducati mentre le Suzuki stupiscono soprattutto in prova. Vi racconto le mie impressioni.

  • Motogp Brno 2015

    In Repubblica Ceca Jorge Lorenzo annichilisce gli avversari con un gara perfetta ed agguanta il compagno in vetta alla classifica, Marquez chiude secondo e Rossi, ancora un volta, sale  sul podio anche se distaccato. La Ducati sfiora il terzo posto con uno Iannone sfortunato, mai quanto Pedrosa però che propone a Dorna di organizzare una gara a Lourdes. All'interno dell'articolo vi racconto cosa ho visto durante prove e gara.

  • Motogp Indianapolis 2015

    Ad Indianapolis Marquez impone la sua legge, ora comincia davvero a far paura. Lorenzo continua a litigare con le gomme, fatica in qualifica con quelle "vecchie" e vola in gara con le "nuove" ma non abbastanza. Rossi al solito cilecca la qualifica e moltiplica pani e pesci in gara continuando l'incredibile striscia di podi consecutivi. La classifica intanto si riaccorcia e domenica si corre di nuovo! A seguire i miei commenti.

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.