Canzoni piantate nella mente - (Don't Fear) The Reaper

Non ditemi che non vi è mai capitato, una mattina vi svegliate, iniziate a canticchiare una canzone, e non riuscite più a levarvela dalla testa, non sapete nemmeno dove l'avete sentita ma non c'è verso, continuate a canticchiarla. Una canzone piantata nella mente appunto.

E' quello che mi è appena capitato con una vecchia canzone che, onestamente, non ricordavo nemmeno di conoscere. Ed ho anche fatto fatica a capire che canzone era, alla fine mi ha salvato Shazam che, poteri della magia occulta, ha capito cosa gli stavo canticchiando. E così ho scoperto che la mia canzone piantata nella mente è (Don't Fear) The Reaper degli Blue Oyster Cult, dall'album Agents Of Fortune. Il gruppo ha una storia lunghissima, è nato nel 1967 ed è tuttora in attività, la canzone che non riesco a dimenticare è del 1976 e rimane il loro più grande successo. Nel video la canzone (se poi vi si installa anche a voi nel cervello non prendetevela con me) e più sotto il testo originale e quello tradotto in italiano, buon ascolto!


TESTO ORIGINALE

All our times have come
Here but now they're gone
Seasons don't fear the reaper
Nor do the wind, the sun or the rain..we can be like they are
Come on baby...don't fear the reaper
Baby take my hand...don't fear the reaper
We'll be able to fly...don't fear the reaper
Baby I'm your man...

Valentine is done
Here but now they're gone
Romeo and Juliet
Are together in eternity...Romeo and Juliet
40,000 men and women everyday...Like Romeo and Juliet
40,000 men and women everyday...Redefine happiness
Another 40,000 coming everyday...We can be like they are
Come on baby...don't fear the reaper
Baby take my hand...don't fear the reaper
We'll be able to fly...don't fear the reaper
Baby I'm your man...

Love of two is one
Here but now they're gone
Came the last night of sadness
And it was clear she couldn't go on
Then the door was open and the wind appeared
The candles blew then disappeared
The curtains flew then he appeared...saying don't be afraid
Come on baby...and she had no fear
And she ran to him...then they started to fly
They looked backward and said goodby...she had become like they are
She had taken his hand...she had become like they are
Come on baby...don't fear the reaper


TRADUZIONE ITALIANA

I nostri giorni sono arrivati
Proprio qui, ma ora sono finiti
Le stagioni non temono il mietitore
Neppure il vento, il sole o la pioggia...possiamo essere come sono loro
Andiamo tesoro...non temere il mietitore
Tesoro prendi la mia mano...non temere il mietitore
Saremo capaci di volare...non temere il mietitore
Tesoro sono il tuo uomo..

Il giorno di San Valentino è finito
Proprio qui, ma ora loro se ne sono andati
Romeo e Giulietta
Saranno assieme per l'eternità...Romeo e Giulietta
Quarantamila uomini e donne ogni giorno...come Romeo e Giulietta
Quarantamila uomini e donne ogni giorno...definiscono la felicità
Altre quarantamila arrivano ogni giorno...possiamo essere come sono loro
Andiamo tesoro...non temere il mietitore
Tesoro prendi la mia mano...non temere il mietitore
Saremo capaci di volare...non temere il mietitore
Tesoro sono il tuo uomo...

L'amore di due è uno
Qui, ma ora loro se ne sono andati
Arrivò l'ultima notte di tristezza
E fu chiaro che non potevano andare avanti
Poi la porta si aprì e apparve il vento
Le candele si spensero e poi scomparvero
Le tende sventolarono e lui apparse...dicendo non abbiate paura
Andiamo tesoro...e lei non aveva paura
E corse da lui...poi hanno iniziato a volare
Hanno guardato indietro e hanno detto addio...lei era diventata come sono loro
Lei aveva preso la sua mano...lei era diventata come sono loro
Andiamo tesoro...non temere il mietitore

INFORMATIVA

Questo sito NON fa uso di cookies di profilazione, ma utilizza cookies di terze parti (social share e google analytics).
Cliccando su “accedi al sito” si presta il consenso all’utilizzo dei cookies di terze parti.